Dall'isola Cantando 2019 | Monti

Dall'isola Cantando 2019

Cosa c'è in programma?

Aperte ufficialmente le iscrizioni alla VII Edizione del festival Dall'isola Cantando. Il concorso canoro è riservato ai cantanti singoli, interpreti, cantautori e gruppi di età non inferiore ai 14 anni e non superiore ai 36 (per i gruppi l’età si riferisce al/alla cantante). Il Festival, che si svolgerà a La Maddalena in Agosto si avvale della partecipazione di esperti della musica leggera (imprenditori, discografici, musicisti, artisti dello spettacolo). I cantanti si esibiranno dal vivo accompagnati da dei musicisti. Il partecipante potrà iscriversi al concorso con brani editi o inediti.
Per maggiori informazioni sul festival o per conoscere le modalità di iscrizione mandare una mail a: [email protected]
REGOLAMENTO GENERALE:
Il brano che si intende presentare al concorso deve avere i seguenti requisiti:
a) avere una durata massima di cinque minuti.
b) L’esecutore non deve averlo mai cantato in altri concorsi e spettacoli.
c) non contenere messaggi pubblicitari né parole o messaggi che offendono il comune senso del pudore, le persone, lo Stato e le pubbliche istituzioni.
d) il brano deve essere di genere pop o rock, in lingua italiana o inglese o francese o spagnola. Non saranno ammessi alla gara brani heavy metal, hard rock, lirici, inni nazionali, sigle televisive, canzoni per bambini e comunque in lingua diversa da quelle di cui sopra. Il cantante che proporrà una canzone in lingua non italiana dovrà dimostrare di possedere una credibile pronuncia della lingua straniera in cui intende cantare.
e) l'esecutore non deve avere diffuso via radio, via pubblicazione su internet o su CD, né attraverso esibizioni di tipo karaoke in luoghi pubblici, il brano prescelto, fino al termine del festival.
f) Il brano scelto non deve essere stato eseguito in gara nelle precedenti edizioni del concorso canoro né in altre manifestazioni canore antecedenti questo festival di 6 mesi.
g) Al provino di ammissione il concorrente dovrà presentarsi con una rosa di almeno quattro canzoni, di cui almeno due italiane. L’organizzazione, in base alla qualità del provino, si riserverà la facoltà di indicare la canzone più adatta o eventualmente di suggerire delle alternative o addirittura di non ammettere il cantante qualora non sussistessero i requisiti dell’intonazione e della predisposizione al canto.
L'ammissione alla manifestazione esclude la partecipazione ad altri concorsi canori a La Maddalena nei sei mesi precedenti la data del festival.
Al Festival non potrà concorrere il vincitore della precedente edizione che vi parteciperà invece in qualità di ospite.
Le selezioni si svolgeranno entro il mese di Aprile.
Al momento dell'iscrizione i cantanti dovranno fornire le proprie generalità e la quota di iscrizione di € 25.00. Il costo per l'iscrizione verrà interamente rimborsato agli iscritti che non passeranno la prima selezione. Per i minori sarà richiesta l’autorizzazione di entrambi i genitori.
Ai cantanti che passeranno la selezione e verranno iscritti al concorso sarà fornita la base della canzone scelta, prodotta dall’organizzazione, sulla quale lavorare in modo da prepararsi per la manifestazione. Nel caso di composizioni inedite il concorrente deve fornire la base della canzone. Durante la fase preparatoria l’organizzazione si riserva la facoltà di convocare i cantanti ammessi al concorso per delle verifiche, mirate a valutare la qualità ed i progressi dell’esibizione. Ai cantanti ufficialmente ammessi che dovessero rinunciare alla partecipazione e quindi ritirarsi dalla gara non verrà rimborsato il costo d’iscrizione.
LA STORIA DEL FESTIVAL
La I edizione, nel 2008, è stata vinta da ANGELA IZZO con il brano Think di Aretha Franklin. Grazie alla vittoria a Dall'isola Cantando, Angela ha partecipato di diritto e vinto il concorso di Miss Teenager Sardegna, vincendo poi la fascia di Miss Disco nella finale nazionale di Assisi a cui ha partecipato, rappresentando la Sardegna insieme a Irene Calvia (Miss Showgirl Sardegna) ed Elisa Fusto, rispettivamente seconda e terza classificata al Festival. Grazie alla vittoria del festival, Angela Izzo ha anche partecipato al progetto benefico Sardigna Pro Africa, cantando nel CD omonimo e prendendo parte ai due spettacoli trasmessi anche in TV, insieme ai cantanti più rappresentativi del panorama musicale sardo.
La II edizione, nel 2009, è stata vinta da IRENE CALVIA con il brano Uguale a Lei di Laura Pausini. Grazie alla vittoria a Dall'isola Cantando, Irene ha partecipato di diritto alla finale del Festival "Voci Di Notte", classificandosi decima ed accedendo poi alla finale di "Una Voce Per Sanremo", in cui si è classificata terza tra 125 concorrenti e nell’Aprile 2010 ha gareggiato nella categoria inediti dello stesso concorso. Nel CD compilation Una Voce Per Sanremo oltre ad Irene ne fa parte anche un altro interprete nato al festival Dall'Isola Cantando 2009, Giordano Ronchi. Il trionfo a dall'Isola Cantando permette ad Irene di essere anche ospite d'onore della serata finale del Festival Della Sardegna 2009. Irene sta lavorando intensamente per prepararsi al salto di qualità. Grazie a Dall'isola Cantando 2009, che annoverava in giuria tra gli altri il grande cantautore Piero Marras, la band rivelazione Il Palco Della Musica, classificatasi al secondo posto, ha partecipato a Sanremo Rock, piazzandosi al 9° posto su 80 gruppi ed accedendo alle selezioni per Sanremo 2010 categoria Nuova Generazione.
La III Edizione, nel 2010, è stata vinta da MARIANNA LEONI con il brano Wuthering Heights di Kate Bush. Grazie alla vittoria a Dall’isola Cantando, Marianna ha sostenuto un provino per l’etichetta Top Records di Milano e sta attualmente lavorando alla preparazione di alcuni brani di cui è autrice da presentare alla casa discografica. Giordano Ronchi, lanciato dal Festival l'anno prima, si classifica al secondo posto vincendo poi il Festival Della Sardegna, Voci Di Notte e arrivando secondo anche a Una Voce Per Sanremo. Nel 2011 pubblica il suo primo CD. Grazie al successo ottenuto a Dall'Isola Cantando, Marianna Leoni, Giordano Ronchi, Anna Cozzolino (terza classificata) e Irene Calvia sono stati ospiti del Teatro Bagaglino di Liscia Di Vacca, cantando nell'evento Canova Roma "L'arte Incontra Lo Spettacolo", organizzato da Jo Squillo e presentato da Hoara Borselli.
La IV edizione, nel 2011, è stata vinta, per la seconda volta da IRENE CALVIA, con il brano At Last di Etta James. La manifestazione annoverava in giuria, tra gli altri, la popolare cantante e attrice Francesca Schiavo, nota per essere stata per molti anni la voce solista dell’Orchestra Italiana di Renzo Arbore e poi protagonista di tre Festival Di Sanremo e di diversi films. Dall’Isola Cantando 2011 è stata abbinata alla trasmissione Star Academy di Rai2 e per questo la Endemol, società produttrice del format ha scelto il festival e La Maddalena come unica tappa in Sardegna per effettuare i casting per il talent show in programmazione televisiva dal mese di Settembre. Per Irene Calvia si sono invece aperte le porte della Universal Music, la major discografica che patrocinava il festival offrendo un provino discografico per il vincitore e con la produzione di Andrea Sisti e Francesca Schiavo presto lavorerà al suo primo album. Occasionalmente è guest star in alcune date del tour di Valerio Scanu.
La V edizione, nel 2012, è stata vinta da GIORDANO RONCHI, con il brano Perdere L’amore di Massimo Ranieri. In giuria, tra gli altri, confermata la cantante Francesca Schiavo. Per la prima volta viene premiato il migliore inedito e il vincitore è Federico Lobrano con la canzone Il Giro Del Cuore in 80 Modi. Dall’Isola Cantando 2012 era gemellato con l’Associazione Amici Del Trapianto Di Fegato ed al concorso musicale Song4Life con la sua campagna Ubriàcati Di Vita, permettendo al vincitore del festival, Giordano Ronchi, di cantare nella serata di gala dell’associazione, il 12 Dicembre a Roma e a Federico Lobrano, vincitore della categoria inediti, di accedere di diritto alla semifinale del concorso Song4Life di Roma, con la sua nuova canzone, L’arcobaleno In Una Mano, conquistando poi la finale e arrivando al secondo posto. Per Federico Lobrano la produzione del suo primo CD e un concerto live di Capodanno a La Maddalena. Per Giordano Ronchi anche l’accesso di diritto alla finale del Festival Della Sardegna, la conquista della finale del Cantagiro, classificandosi tra i primi sei interpreti, vincendo il premio speciale di Radio Italia Anni 60 che gli permetterà la trasmissione in radio del suo inedito Dopo Di Me e la partecipazione alla compilation commemorativa del Cantagiro interpretando una cover dei successi legati alla manifestazione. Per lui poi anche il provino con la Universal Music, la casa discografica che anche quest’anno patrocinava Dall’Isola Cantando.
La VI edizione, nel 2013, è stata vinta da ANNA COZZOLINO, con Il brano inedito Ripenserò. In giuria, tra gli altri, lo storico batterista di Vasco Rossi, Roberto Casini. Il premio per il miglior inedito va al cantautore Andrea Zeddita con la canzone Non C’è Più Contatto. Ad Anna Cozzolino quindi l’onore di aprire, due giorni dopo, il concerto a La Maddalena di Valerio Scanu. Anche Dall’Isola Cantando 2013 era gemellato con l’Associazione Amici Del Trapianto Di Fegato ed al concorso musicale Song4Life con la sua campagna Ubriàcati Di Vita, che ha permesso, alla vincitrice del festival, Anna Cozzolino, di cantare la sua canzone vincente, lo scorso 17 Dicembre, al Salone Margherita di Roma, nello spettacolo benefico dell’associazione, A Teatro Con il Cuore, presentato da Marco Liorni e Paola Saluzzi, insieme ad artisti del calibro di Alex Britti, Phil Palmer, Tosca, Francesco Baccini, Mariella Nava, Pier Davide Carone e tanti altri. Per Andrea Zeddita, vincitore della categoria inediti, dopo l’accesso di diritto alla semifinale un bel secondo posto al concorso Song4Life di Roma, con la sua nuova canzone, Tutto Questo Dolore (Un Giorno Ti Sarà Utile).

Quando?

venerdì, 09 agosto 2019 dalle 22:00

Dove?

La Maddalena (OT)
Via La Maddalena, 1 07020 Monti Italy

eventi suggeriti:

Organizzatore:

Dall'isola Cantando, Monti

Eventi a Monti

Attualmente non ci sono eventi futuri in Monti.