Fondazione REAL Colonia di San Ferdinando di Puglia | Naples

Fondazione REAL Colonia di San Ferdinando di Puglia

Cosa c'è in programma?

REGNO delle DUE SICILIE
REAL COLONIA di SAN FERDINANDO di PUGLIA
San Ferdinando di Puglia fondata da
SUA MAESTÀ
IL RE
FERDINANDO II di BORBONE
come colonia agricola, derivata dall’antico borgo di San Cassano, al fine di tentare di risollevare alcuni problemi di carattere economico e sociale che affliggevano la parte meridionale del Tavoliere delle Puglie.
L’idea di fondare una colonia agricola nella zona fu concepita dal giovane monarca Ferdinando II di Borbone in occasione del suo viaggio ufficiale attraverso il regno, svoltosi nel maggio del 1831.
Originariamente la terra era incolta e coperta da migliaia di peri selvatici, lentisco, timo e sarapullo. In seguito i terreni dissodati vennero coltivati con 7564 alberi di cui 629 olivi, 1677 peri, 20 fichi, 4046 mandorli, 35 peschi, 1058 cespugli di mandorli e 99 viti estese in tutto in un’area di 34 versure. Al centro di queste piantagioni esisteva una torre per il guardiano, una stalla, un gallinaio, un giardinaio con viti a pergolato e una fabbrica per l’industria pastorizia.
Era presente inoltre la coltura di Grani teneri come Orzi, Avene, Frumenti e Fave. Tra il 1854 e il 1855 le colture fruttarono alla nascente comunità 1600 barili di vino, 815 tomoli di olive, 33,50 cantaie di peri, 500 tomoli di mandorle, 10 cantaie di fico e infine 12 cantaie di albicocche. Da sottolineare che allora non esistevamo sistemi irrigui, ma solo nella zona coltivata a ortaggi l’irrigazione veniva effettuata per mezzo di molini da pozzo.
Verrà introdotta poi la coltura del carciofo, in particolare del “violetto” di San Ferdinando, apprezzato in tutto lo stivale.
Le aziende agricole di San Ferdinando esportano i prodotti tipici a livello nazionale ed internazionale.
In continuità con quelle che furono le sue origini l’economia della città di San Ferdinando si basa sul settore primario e nella coltura di prodotti tipici del luogo quali in primo luogo pesche e carciofi, viti e olivi che da anni oramai hanno portato alla ribalta, in campo sia nazionale che internazionale, i prodotti che questa terra, con amore e dedizione dei suoi contadini, produce.

Quando?

lunedì, 27 maggio 2019 dalle 10:00

Dove?

Regno di Napoli e delle Due Sicilie
Via Ammiraglio Ferdinando Acton, 21 80133 Naples Italy

eventi suggeriti:

Organizzatore:

Regno delle Due Sicilie, Naples

Eventi a Naples

Ultimo

mercoledì, 29.maggio 2019

Patty Pravo

sabato, 11.maggio 2019

Valentina Stella

sabato, 27.aprile 2019

Achille Lauro live 2019 Napoli

venerdì, 10.maggio 2019

la speranza

domenica, 01.settembre 2030

Giorgia

domenica, 19.maggio 2019

Vip Pack Ultimo

martedì, 28.maggio 2019

Daddy Yankee

domenica, 09.giugno 2019

Festa Scudetto Napoli 2017/18

lunedì, 20.maggio 2019

Brunello Canessa [email protected]

venerdì, 26.aprile 2019

Alessandra Amoroso

lunedì, 06.maggio 2019

Strage di Bronte - Sicilia

martedì, 06.agosto 2019

Luche'

giovedì, 06.giugno 2019

Daniele Silvestri

sabato, 16.novembre 2019

Cavalleria Rusticana

sabato, 06.luglio 2019

Pinguini Tattici Nucleari

sabato, 04.maggio 2019